Accesso utente

Blogs

Tutti uguali?!

 

Tutti i partiti sono uguali.
 
Da diverso tempo a questa parte i media della destra, non potendo difendere l'operato di Berlusconi e della sua corte, i cui comportamenti sono stati smascherati dalle indagini della Magistratura e resi noti alla cittadinanza dalle intercettazioni, cercano di convincere i cittadini che non c'è differenza fra un partito e l'altro e che tutti i politici sonouguali. Tutti ladri = nessun ladro. Così però non è ed è facile dimostrarlo.

"Salviamo la politica. Basta con le solite facce"

Da qualche giorno Roma è stata tappezzata di manifesti con un salvagente,
al cui centro campeggia la scritta "BASTA CON LE SOLITE FACCE", e intorno
al salvagente la scritta "SALVIAMO LA POLITICA".
Il manifesto è rigorosamente anonimo, ma in realtà queste strategie e questo
lessico sono tutt'altro che nuovi: quando ho visto questi manifesti sono stato
ragionevolmente certo che si trattasse di un'iniziativa della destra romana, ed

Che fare

Così diceva Lenin.
Non sono sicuro che sia il caso di fare proprio come diceva lui.
Però,supponendo che l'attuale governo collassi per conto suo,bisogna essere pronti con un progetto completo e attuabile.
Quindi niente palingenesi, e prima di rompere i cocci bisogna sapere che vaso nuovo vogliamo fare.
Non sono sicuro di aver ben capito cosa voglia fare il PD (mi pare ci siano molte posizioni differenti e non molto conciliabili.
Per molte cose mi pice Ichino,ma penso che la sua sia una posizione minoritaria.

Proactive policies: allotment gardens

Stiamo lanciando una "proactive policy" sul territorio delle periferie romane, con un caso pilota in corso di definizione nel sesto municipio:
 
 
chi intende partecipare a "questa robba qua" ?

Tauromachia

Paradossalmente la politica infierisce contro quei cittadini che hanno rinunziato a qualsiasi  utilizzo del superfluo e hanno consentito al sistema Italia di sfuggire alla totale illegalità.Non è facile definire la massa di persone che sono riusciote a sfruttare il sistema attraverso  la invenzione della politica dei partiti .Ma farebbe bene al Paese stroncare tutti i legami di interessi creati dau furbacchioni  che sanno recitare la par5te degli onesti mentre sono degli emeriti furbacchioni.

Beh, si comincia!!!

Questo è il mio primo post in PD2.it. Speriamo che questa avventura ci porti verso l'infinito ed oltr e=)

Ieri Sezioni, Oggi Circolinrete

Un calorosissimo benvenuto per questa rinnovata iniziativa del PD lungo una linea continua che parte dalle sezioni fino agli attuali Circolinrete. Lo sforzo c'e' perche' e' necessario che sia oggi forse piu' di ieri quindi vecchie e nuove generazioni possono comunicare ancor piu' velocemente e diffondere reale cultura politica e non solo. Siamo qui pronti per il confronto e l'impegno partecipativo.
Buon Lavoro a Tutti.
Tepisatras 


 L'Italia di domani 

 le proposte del partito democratico 

L'indice delle pagine sul sito PD  -  Visualizza online la brochure

"L'Italia di domani" era anche il tema della Festa Democratica nazionale tenuta a Pesaro. Puoi rivedere l'intervento conclusivo di Bersani su Youdem.tv o leggere il testo integrale sul sito nazionale.

Condividi contenuti